La Fondazione LEGO in visita al Centro Internazionale Loris Malaguzzi

Lego Foundation_02

La famiglia Kirk Kristiansen, titolare del gruppo LEGO, storica azienda leader mondiale dei celebri mattoncini, ha fatto visita mercoledì 5 aprile 2017 al Centro Internazionale Loris Malaguzzi accompagnata dall’intero Consiglio d’amministrazione della Fondazione LEGO compreso il Presidente del Consiglio di amministrazione Thomas Kirk Kristiansen e il Direttore generale della Fondazione LEGO John Goodwin.

E’ stata una lunga e intensa giornata di attività e di incontri, con il sindaco di Reggio Emilia, Luca Vecchi, con la presidente della Fondazione Reggio Children – Centro Loris Malaguzzi, Carla Rinaldi, con i vertici di Reggio Children e dell’Istituzione Scuole e Nidi d’Infanzia, con gli atelieristi, gli insegnanti e i bambini, impegnati nelle attività negli atelier del Centro Internazionale.

E’ stata anche occasione per ribadire una forte comunanza di valori e di intenti, in particolare tra Fondazione LEGO e la Fondazione Reggio Children, su temi quali la difesa e promozione dei diritti dell’infanzia, il valore del buon gioco e l’inscindibilità del gioco dell’apprendimento. La visita va quindi nella direzione di sviluppare insieme importanti progetti e attività di ricerca, una delle quali è la creazione di un atelier Fondazione LEGO / Fondazione Reggio Children.

La visita rappresenta solo l’ultimo di lunga serie di occasioni e momenti che nel tempo hanno contribuito a rafforzare l’amicizia e la reciproca stima tra Reggio Emilia e LEGO. Andando a ritroso, tappe fondamentali di questa lunga storia sono state il Premio LEGO 2015 conferito a Carla Rinaldi, le visite del 2014 al Centro Internazionale e alle scuole dell’Infanzia e, ancora, il Premio LEGO 1992 a Loris Malaguzzi e il lungo e complesso progetto tra 1998 e il 2001, in cui LEGO collaborò con  le scuole dell’infanzia di Reggio Emilia, in particolare la Villetta, per la creazione di un kit composto da un mattoncino programmabile come un computer e da motori e sensori di luce e di contatto in grado di produrre effetti speciali.

Mercoledì 5 aprile si sono quindi alternati momenti ufficiali e momenti più conviviali in una giornata di visite e di interazioni negli atelier del Centro Internazionale: Organismi Viventi, Raggio di luce, Paesaggi digitali, poi il pranzo a Pause Atelier dei Sapori, la visita alla Scuola del Centro Internazionale e, infine, lo scambio di saluti e riflessioni, con l’auspicio di esplorare presto possibili forme di collaborazione. Una giornata importante che guarda con fiducia al futuro perché, citando una frase di un bambino, “il futuro è una bella giornata”.

Lego Foundation Lego Foundation_02